Trieste Running Festival: “giornata perfetta”

A dare il via alla Trieste 21K è stato il sindaco di Duino Aurisina Daniela Pallotta, insieme al vicesindaco di Trieste Pierpaolo Roberti. Quest’ultimo ha dato anche il via ufficiale alla Generali Miramar Family. “Una giornata perfetta – ha dichiarato – sotto ogni punto di vista. Quasi 2mila persone sono partite da una splendida piazza ad Aurisina per arrivare nella piazza più bella d’Europa a Trieste. L’incrocio a Barcola con i quasi 6000 della Generali Miramar Family, tra carrozzine, bambini, cagnolini e anziani. Una festa dello sport, del vivere sano e della città che ne ha goduto con migliaia di turisti presenti ad affollare bar, ristoranti e alberghi. Un successo frutto dell’impegno dello staff dell’ Apd Miramar e del lavoro di squadra di enti pubblici e sponsor che ora devono rimettersi subito al lavoro per la prossima edizione”.

“Una giornata straordinaria – ha commentato Fabio Carini, presidente dell’ Apd Miramar – è l’evento di tutti per tutti, è stata una settimana importante, iniziata con il record di iscritte alla Trieste SoloWomenRun, proseguendo con i 2mila bambini della Miramar Young, i quasi 350 cani della Trieste SoloDoggy Run e la conclusione con questa grande festa. Grazie a tutti, in particolare a chi ha sostenuto il Trieste Running Festival, come il Comune e la Regione, grazie a tutti gli sponsor, e grazie a tutto lo staff dell’Apd Miramar. Sono molto felice di vedere la città di corsa, una signora mi ha fermato per dirmi che  di eventi in città ne abbiamo tanti, ma questo è l’unico in grado di coinvolgere tutti attivamente, ed è un aspetto fondamentale, perchè è una giornata che la gente vive con divertimento e gioia, in prima persona”.