Carini: “Brava Barcolana, porte aperte in Miramar per l’edizione 50”

“Complimenti a Mitja Gialuz e a tutta l’organizzazione operativa della Barcolana – commenta Fabio Carini, presidente di Apd Miramar e patron del Trieste Running Festival, a chiusura dell’edizione record della neo regata più affollata del mondo – per il bellissimo evento al quale hanno dato vita ad un anno dal 50. compleanno”.

“L’immagine che la città ha dato di se stessa nel 2017, oggi attraverso la Barcolana dei record e a maggio grazie alla Miramar del miracolo, è quanto di più positivo si possa trasmettere all’esterno. Un applauso – aggiunge Carini – anche ai vincitori che rappresentano un’altra auspicata eccellenza della nostra provincia, quel Portopiccolo che tutti vorremmo parte integrante dell’offerta triestina. Ora prepariamoci per un 2018 di grande sport e spettacolo e, di conseguenza, di turismo ai massimi livelli per Trieste.

“Nel Villaggio Miramar del prossimo maggio – conclude il patron Miramar – siamo pronti a promuovere Barcolana 50 così come tutto quanto è Trieste che vale, all’insegna di una sinergia locale imprescindibile se si vuole ottenere risultati significativi a livello internazionale”.